Web Designer & Web Developer WordPress, SEO, HTML5, JQuery e molto altro. Piccoli articoli per grandi progetti!




Firefox perché chiede una donazione?

undefined

Il noto browser Firefox fa richiesta di donazioni...

E noto ormai da tempo che uno dei browser vincitori in questa battaglia digitale fra i vari Browser e il prodotto di Google "Chrome", visto la grandissima disponibilità economica d'investimenti e no solo.

Perché Firefox richiede donazioni? forse in crisi?

Mozilla Firefox (conosciuto semplicemente come Firefox) è un web browser libero e multipiattaforma, mantenuto da Mozilla Foundation,
che forse non reggono più la concorrernza spesso anche non poco chiara in questo settore, dove anche il mondo del mobile "android" a un peso notevole.
Complice la crisi economica, Mozilla Foundation registra un sensibile rallentamento nella crescita dei ricavi, tutto inizia
dal rapporto della fondazione legata al browser Firefox sulle prestazioni finanziarie del 2008.
La crescita dei ricavi si è attestata intorno al 5% passando dai 75 milioni di dollari del 2007 ai 79 milioni di dollari registrati nel corso del 2008. La maggior parte degli introiti, circa il 91%, deriva dall’accordo commerciale con Mountain View per rendere Google il motore di ricerca predefinito di Firefox.

Ora Google Chrome sebra mangiare Firefox...
Ma dobbiamo ricordare che il nostro amato Firefox è stato un grande browser e lo sarà sempre visto che ci ha regalato tantissimi strumenti per noi sviluppatori web uno dei più famosi è clonati "Firebug"

undefined

Mi sento da dire...perché non aiutarli nel nostro piccolo? Visto che hanno contribuito tantissimo nel mondo del web!

Non ci resta che sperare che tutto sia in ordine e che possiamo ancora navigare con il nostro amato Firefox!

 

 

 

Modificare il file hosts in Mac OS X con terminale

 

Modificare il file hosts in Mac OS X

Modificare il file hosts in Mac OS X

Avviare Terminale nel Mac, che si trova in /Applicazioni /Utility/
Digitare il seguente comando al prompt:

 sudo nano /private/etc/hosts 

1 Immettere la password di amministratore (quando richiesta)

2 Una volta che il file hosts viene caricato all’interno nano, utilizzare i tasti freccia per spostarsi alla fine del file host di apportare le modifiche

3 Al termine, premi Control + O seguito da INVIO / RETURN per salvare le modifiche ,poi premi Control + X per uscire da nano

4 Uscire dal terminle

MWeb per Mac

undefined

MWeb Un piccolo editor con tante funzionalità

MWEB è una app nativa per OS X , ti fornisce una elegante interfccia, leggera e molto intuitiva!
Offre funzioni interessanti come la macchina da scrivere di scorrimento e la cartella di Drag & Drop.

L'inserimento di immagini è facile: basta incollarlo e l'immagine viene visualizzata nell'editor immediatamente.
Per gli utenti LaTex favorita, MWEB supporta LaTex Live Preview in Editor!

MWEB supporta anche la modalità Live Preview View, Outline View ecc ...

undefined

Ma la cosa interessante e che in continuo sviluppo, possiamo trasforma ed esportarei contenuti in PDF ben formattati, HTML, RTF, DOCX.Inoltre possiamo Pubblicare un progetto per WordPress, servizi API blog MetaWeblog, Blogger, Medium, Tumblr e notebook Evernote senza nemmeno lasciare MWEB.

Si aggira al costo di $14.99​ nello MWeb Store.

Qui puoi trovare tutta la documetazione che ti servere:mweb-help

No ci resta che provarlo:www.mweb.im

 

Codeanywhere cloud editor

/codeanywher

 

Codeanywhere editor e sviluppo con tutta la velocita del cloud

Codeanywhere potente Web editor e ambiente di sviluppo integrato,  ha tutte le caratteristiche di un desktop IDE, ma con caratteristiche aggiuntive che  solo un'applicazione cloud può dare!
Editor associato al sistema operativo Chrome OS nato appunto per lesigenza di sviliuppare in piena libertà ed ovunque...

 

CodeAnywhere utilizza un modello freemium, in cui gli utenti possono pagare $ 5 al mese o $ 50 all'anno per gli aggiornamenti come FTP illimitati, FTPS e SFTP. Nei prossimi mesi, Burazin e Jukic dicono che il team dovrà lavorare a nuove funzionalità offline e integrazioni con i servizi di terze parti come Github.

 

undefined

Sviluppo

Una delle cose molto interessanti e la possibilità di scegliere l'ambinate di sviluppo, dai CMS più utilizzati Wordpress, Magento, Drupal a linguaggi di programmazione PHP,Java, C++.. e molto altro come AngularJS.

codeanywhere sviliuppo

Sulla sinistra possiamo vedere come gestire i nosrtri progretti con i relativi file.
L'interfaccia di lavoro è molto semolice e chiara degna di un potente editor! assomiglia molto a Sublime text

codeanywhere editor

 Non ci resta che provarlo!
Lini:codeanywhere.com

 

 

Discussioni più recenti → Home ← Discussioni più vecchie